Motocross, GP Lombardia 2016: doppietta per Gajser, stoico Cairoli 3° al termine di un duello appassionante col vincitore

Cairoli-Motocross-Pier-Colombo.jpg

Il duello “Renè Arnoux-Gilles Villenueve di Digione del 1979 si è ripetuto in quel di Mantova in formato cover “MXGP”. Gli Arnoux e Villeneuve 2016 sono stati Tony Cairoli e Tim Gajser lungo i canali lombardi della seconda manche del 12° appuntamento del Mondiale. Una battaglia side by side tra il leader del campionato ed il nostro Tony che ha lasciato senza fiato il pubblico sulle tribune. Sorpassi e contro-sorpassi tra l’italiano e lo sloveno hanno illuminato la scena, visto il distacco imbarazzante tra i due centauri ed il resto del gruppo, decisamente staccato. Uno stoico Tony, con una frattura alla mano destra dopo il GP di Gran Bretagna, ha dato tutto per tenersi alle spalle il fenomeno del cross iridato. Una lotta senza quartiere a suon di scrubate, lungo i ferri di cavallo del circuito mantovano, ha visto prevalere Gajser, fenomenale nel primo settore. Un vero peccato che in questo weekend non abbia preso parte Romain Febvre, per l’infortunio nel corso del round britannico. Nelle ultime tornate, il fisiologico calo costringe Cairoli a cedere anche la seconda posizione in favore do Gautier Paulin ma resta negli occhi la grandiosa performance del siciliano. Con questo successo il buon Tim rafforza la propria leadership in testa alla graduatoria generale proprio davanti al pilota di Patti.

ORDINE DI ARRIVO GARA-2 GP LOMBARDIA 2016

mxgp

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto di Pier Colombo

Lascia un commento

Top