Boxe, Preolimpico mondiale Baku 2016: Cavallaro avanza ai quarti di finale

Boxe-Salvatore-Cavallaro-FPI.png

Prosegue il torneo mondiale di qualificazione olimpica (TQO) di Baku, in Azerbaijan, penultima prova utile per ottenere i pass per i Giochi Olimpici di Rio 2016. Nella giornata di oggi sono già saliti sul ring, in occasione della sessione pomeridiana, Vincenzo Picardi (52 kg), che si è imposto sul tagiko Fayzen Rakhamatshoev (clicca qui per saperne di più), e Domenico Valentino (60 kg) che invece è stato eliminato nel match perso contro un altro rappresentante dell’ex repubblica sovietica, Anvar Yunusov (clicca qui per saperne di più).

Il terzo azzurro protagonista di giornata è stato Salvatore Cavallaro, impegnato nella sessione serale contro il pugile l’ecuadoregno Mario Javier Delgado Suárez, considerato come uno dei possibili aspiranti al pass olimpico. Il siciliano ha però saputo imporsi sul pugile sudamericano, ottenendo la vittoria ai punti con verdetto unanime da parte dei giudici. Ai quarti di finale della categoria 75 kg, Cavallaro dovrà incrociare i guantoni con il turkmeno Arslanbek Achilov, quinto agli ultimi Giochi Asiatici, ma nella categoria superiore.

La giornata degli italiani a Baku si concluderà alle 20:00, quando il supermassimo Guido Vianello (+91 kg) se la vedrà con il cinese Mu Haipeng. Ricordiamo che Vianello combatterà per i quarti di finale, mentre gli altri tre match riguardano gli ottavi.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top