Boxe: Bundu punta ancora al Mondiale, match con Spence ad agosto

Boxe-Leonard-Bundu-FPI.jpg

Leonard Bundu tornerà sul ring ad agosto, e non sarà per difendere la cintura europea: il fiorentino nato in Sierra Leone, infatti, combatterà contro il ventiseienne texano Errol Spence Jr. negli Stati Uniti, su un ring ancora da definire. Il vincitore del match diventerà lo sfidante ufficiale per il titolo mondiale IBF dei pesi welter, la cui cintura è attualmente detenuta dal britannico Kell Brook.

A quarantuno anni, dunque, Bundu spera ancora di combattere per un titolo mondiale, dopo la sconfitta subita nel dicembre del 2014 contro Keith Thurman. Il Leone ha concesso in quell’occasione il suo unico incontro perso, per uno score che parla di trentatré vittorie e due pareggi. Spence, invece, ha vinto tutti i venti incontri disputati da professionista, mettendo a segno ben diciassette KO: impressionante, in particolare, la sua vittoria dello scorso aprile contro il connazionale Chris Algieri.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: FPI

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top