Tennistavolo, playoff scudetto: Castel Goffredo fa la voce grossa, doppio successo esterno

Marco-Rech-Daldosso-tennistavolo-foto-fitet.jpg

Il Castel Goffredo naviga a vele spiegate verso un doppio scudetto (maschile e femminile) nel campionato italiano di tennistavolo. La società mantovana ha vinto entrambe le gare di andata della finale playoff battendo rispettivamente Apuania Carrara (4-1) e Teco Cortemaggiore (4-0) in trasferta nel weekend appena terminato. Settimana prossima, in casa, basteranno due pareggi per conquistare il bis tricolore. In caso di ko, invece, si andrà allo spareggio di inizio giugno.

Partita perfetta” recita il comunicato federale per quanto riguarda le donne, corsare nella vicina Piacenza con due punti di Tian Jing, un punto Le Thi Hong Loan (3-2 d’apertura su Wang Yu, successo fondamentale per indirizzare positivamente la contesa) e un altro di Shim Se Rom. Laura Negrisoli, storica ex (in Lombardia ha vinto 12 scudetti e due Champions League) rischia davvero di ritirarsi senza il 19° titolo in 21 stagioni.

Nel match maschile, invece, l’Apuania Carrara si è fermata al 3-0 di Mattia Crotti su Luca Bressan. Il rullo compressore del Castel Goffredo è stato esaltato da Cheng Qian e Marco Rech Daldosso, autori di due punti a testa. “Sapevamo che sarebbe stato fondamentale imporci con qualsiasi punteggio, per orientare la finale – il commento del tecnico ospite Alfonso Laghezza -. Questo risultato in trasferta, seppur al termine di un confronto impegnativo, ci dà molta fiducia per affrontare il ritorno in casa nostra. Dovremo comunque rimanere concentrati e non dare nulla per scontato, per ottenere un altro successo“.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Fitet

Lascia un commento

Top