Nuoto paralimpico, Europei 2016: l’Italia continua a stupire. 7 medaglie nella terza giornata

Federico.Morlacchi..nuoto_.paralimpico..foto_.finp_.fb_.2.jpg

L’Italia sta facendo la voce grossa agli Europei di nuoto paralimpico in corso di svolgimento a Fouchal, Portogallo. Gli azzurri sono già a quota 16 medaglie in tre giorni e, dopo le 5 dell’esordio e le 4 di lunedì, ieri ne sono arrivate ben 7. Tre ori (Arianna Talamona 200 misti SM7 in 3’19”76, Federico Morlacchi 100 delfino S9 in 1’00”09 ed Efrem Morelli 50 rana SB3 in 49”16 con record europeo), un argento (Cecilia Camellini 400 stile libero S11 in 5’30”26) e tre bronzi (Arjola Trimi 50 rana SB3 in 1’04”40, Francesco Bocciardo 100 stile libero S6 in 1’09”93 e Simone Ciulli 50 stile libero S10 in 25”40).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Finp

Lascia un commento

Top