MotoGP, Dani Pedrosa rinnova con la Honda fino al 2018. Si apre una porta per Iannone in Suzuki

Pedrosa-FOTOCATTAGNI.jpg

Mercato piloti in pieno fermento. Nel pieno del Motomondiale 2016, le attenzioni degli addetti ai lavori sono già rivolte verso il futuro che sarà. Lo spagnolo Jorge Lorenzo ha aperto le danze, annunciando il passaggio in Ducati nelle prossime due stagioni. Il posto lasciato libero dal Campione del Mondiale 2015 ha aperto diversi scenari.

Dani Pedrosa, accostato alla Yamaha nelle scorse settimane, ha invece rinnovato il proprio rapporto con la Honda fino al Mondiale 2018. Per questo motivo le possibilità che Maverick Vinales salga in sella alla Yamaha, diventando il nuovo compagno di squadra di Valentino Rossi, aumentano a dismisura.

Questa eventualità libererebbe la sella di una Suzuki. Il primo indiziato per sostituire il talento iberico è Andrea Iannone, in quanto Ducati pare abbia deciso chi affiancherà Lorenzo nella prossima stagione, e si tratta di Andrea Dovizioso.

Movimenti di mercato davvero interessanti, che nelle prossime ore potrebbero già concretizzarsi, come dimostrato dall’annuncio odierno griffato Honda.

FOTOCATTAGNI

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top