Ginnastica, Europei 2016 – Italia in prova podio: Busato con due salti, azzurre ok. Giovedì le qualifiche!

12736152_1676792399226177_1259252230_n-1.jpg

Serata di prova podio per l’Italia che ha testato gli attrezzi della Post Finance Arena di Berna, teatro degli Europei 2016 di ginnastica artistica.

Le seniores saranno impegnate giovedì 2 giugno, dalla ore 18.00, nel turno di qualificazione che darà poi accesso alle Finali del weekend (sabato la prova a squadre, domenica mattina le specialità). Tutto bene per le azzurre nelle routine preliminari, salvo qualche imprecisione tra trave e parallele poi prontamente recuperata.

La grande notizia, già nell’aria negli ultimi giorni, è indubbiamente la prova di Sofia Busato al volteggio che ha eseguito due salti: il suo consueto doppio avvitamento e la rondata teso mezzo. L’assalto alla Finale di Specialità è assolutamente alla portata della comasca, al debutto tra le grandi.

Confermato il dty anche di Martina Rizzelli che sarà attivissima sulle parallele al pari di Enus Mariani. Alla trave Elisa Meneghini ha provato le sue difficoltà. L’Italia inizierà la propria avventura al corpo libero dove oggi hanno provato tutte le azzurre. Domani l’ufficializzazione della formazione e dei terzetti che saliranno sui vari attrezzi.

Domani gli Europei 2016 scatteranno con la competizione riservata alle juniores (under 16): turno di qualificazione con annessa prova a squadre, Italia in campo alle 18.00 nell’ultima suddivisione.

 

Lascia un commento

Top