Equitazione, Nations Cup 2016: vittoria olandese a La Baule

Equitazione-Jur-Vrieling.jpg

Squadra detentrice del titolo mondiale e di quello europeo, l’Olanda si è aggiudicata venerdì la Nations Cup del CSIO cinque stelle di La Baule, in Francia. Guidata da Jur Vrieling su Vdl Glasgow Vh Merelnest, la formazione Oranje (della quale facevano parte anche Wout-Jan van der Schans su Aquila Sfn, Leopold van Asten su Vdl Groep Zidane Nop e Willem Greve su Carambole Nop) ha ottenuto solamente un punto di penalità nelle due manche in programma, precedendo così gli Stati Uniti (4 penalità) e la Francia padrona di casa (5 penalità). Quarto posto a pari merito per Svizzera e Germania, mentre completano la classifica Gran Bretagna, Belgio e Brasile.

Nella gara individuale più importante di giornata, una prova contro il tempo, la vittoria è invece andata al binomio statunitense formato da Reed Kessler e Soraya de l’Obstination (67″19), capace di precedere i francesi Pénélope Leprevost su Nayana (67″85) e Jérôme Hurel su Urano (68″60).

Segnaliamo, infine, due successi azzurri al CSIO giovanile di Lamprechtshausen, in Austria. Nella prova a tempo (h. 140) riservata agli Young Riders Filippo Garzilli si è imposto inn sella ad Adelscot, mentre in una seconda prova contro il tempo (h. 135) Luigi Del Prete ha trionfato in sella a L.B. Castello davanti ad Angelica Canonici in sella a Caselli.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top