Canoa velocità, qualificazioni Rio 2016: azzurri tutti avanti. Rizza batte Mckeever, doppia finale per Tacchini

Carlo-Tacchini-canoa-foto-federazione-fb.jpg

Obiettivo finale raggiunto da tutte le barche azzurre nel pomeriggio delle qualificazioni olimpiche di Duisburg. Ottime prestazioni di Manfredi Rizza nel K1 200 metri e di Carlo Tacchini, bravo a centrare la finale anche nel C1 200 metri dopo l’ottima impressione nel C1 1000 di questa mattina.

I risultati della mattina

Le barche in finale:

  • CARLO TACCHINI – C1 1000  e C1 200
    MICHELE BERTOLINI E RICCARDO CECCHINI – K2 200
    SOFIA CAMPANA E CRISTINA PETRACCA – K2 500
    GIULIO DRESSINO E NICOLA RIPAMONTI – K2 1000
  • MANFREDI RIZZA – K1 200
  • NORMA MURABITO – K1 200

UOMINI

K1 200 

Secondo in batteria alle spalle del lettone Aleksejs Rumjancevs per una manciata di centesimi, Manfredi Rizza centra la finalissima di domani grazie alla splendida vittoria in semifinale. Lo sprinter della Canottieri Ticino si è tolto lo sfizio di precedere il campione olimpico di Londra Edward Mckeever. 

RISULTATI 1^ SEMIFINALE: 1 ITA RIZZA, Manfredi  35.226 2  GBR  MCKEEVER, Edward  35.231, 3 IRL  BRENNAN, Tom  35.938.

K2 1000 

Obiettivo immediatamente raggiunto invece da Nicola Ripamonti e Giulio Dressino, terzi in batteria alle spalle di Polonia e Repubblica Ceca e quindi direttamente in finale.

RISULTATI 1^ BATTERIA: 1 Polonia 03:11.710, 2 Repubblica Ceca 03:14.282, 3 Italia 03:15.987.

C1 200 

Un convincente Carlo Tacchini centra la finale grazie al secondo posto in batteria alle spalle dell’atleta di casa Stefan Kiraj. 

RISULTATI 1^ BATTERIA: 1 GER KIRAJ, Stefan  39.810 2 ITA  TACCHINI, Carlo 39.884, 3 POL LUBNIEWSKI, Michal Marek  39.891

DONNE

K1 200 

Quinta in batteria e terza in semifinale. Norma Murabito si qualifica per l’ultimo atto in programma domani pomeriggio.

RISULTATI SEMIFINALE: 1 GBR HANNAH, Angela 41.412, 2 ROU TARAN, Iuliana  41.612, 3 ITA MURABITO, Norma 42.003.

K2 500 

Cristina Petracca e Sofia Campana acciuffano la finale grazie al terzo posto alle spalle di Svezia e Repubblica Ceca.

RISULTATI SEMIFINALE: 1 Svezia 01:44.856, 2 Repubblica Ceca 01:47.449, 3 Italia 01:48.910.

PARACANOA

VL2 M 200

Finale agguantata con il terzo posto in semifinale per Ngamada Ngol Ndara.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top