Tiro a volo, Coppa del mondo Rio 2016: Pellielo mai così male, è 50° nel trap

Pellielo-Tiro-a-volo-Pagina-FB-Pellielo.jpg

Peggior gara della carriera per Giovanni Pellielo. Sulle pedane che tra qualche mese assegneranno le medaglie olimpiche il fuoriclasse azzurro del trap ha concluso la prova di Coppa del mondo di Rio de Janeiro in 50^ posizione.

Addirittura 17 i piattelli mancati dal tiratore delle Fiamme Azzurre che ha concluso le cinque prove di qualificazione con quattro serie da 22/25 e una da 20/25. Gara non entusiasmante nemmeno per Massimo Fabbrizi ed Erminio Frasca, fuori dalla finale con 116/125 e 115/125.

Tra i migliori sei che si giocheranno il podio si sono qualificati lo spagnolo Alberto Fernandez (121/125), il ceco Jiri Liptak (119/125), lo slovacco Marian Kovacocy (118/125), il guatemalteco Jean Pierre Brol Cardenas (118/125) e il belga Yannick Peeters (118/125). Mega spareggio invece per la sesta piazza con nove atleti che hanno terminato la prova con 117/125.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@oasport.it

Lascia un commento

Top