Tennis, WTA Charleston: Sara Errani sconfitta in semifinale da Elena Vesnina

sara-errani-supetennis.jpg

Termina in semifinale l’avventura di Sara Errani nel WTA di Charleston. La romagnola, infatti, è stata sconfitta da Elena Vesnina, numero 85 del mondo, con il punteggio di 6-4 4-6 6-2 in 2 ore 21 minuti di gioco. 

Un incontro che lascia qualche rimpianto a Sarita, per le tante occasioni mancate in momenti chiave dell’incontro che le hanno impedito di creare un gap decisivo con l’avversaria. Le solite problematiche al servizio, purtroppo, sono state un altro aspetto decisivo per un ko che, sulla carta, non era atteso. Nel primo set, la partenza della Errani è positiva con un break nel terzo gioco e l’azzurra che balza avanti 3-1. Sfortunatamente, come detto, la resa della battuta non consente all’italiana di mantenere il vantaggio e la russa impatta sul 3-3. Nell’ottavo game, Sara si salva da ben 3 break point ma, nello stesso tempo, vanifica quattro possibilità sul servizio della rivale non conquistando un gioco che si rivela letale. E infatti la Vesnina sul 5-4 a strappare la battuta all’azzurra ed aggiudicarsi la frazione 6-4.

Nel secondo set, l’avvio è come il precedente con la romagnola nuovamente a segno sul servizio della russa ed avanti 3-1. Purtroppo, l’effetto “déjà vu” contempla anche il pareggio della n.85 WTA sul 3-3 al termine di un game lunghissimo nel quale Sara ha tre chance per mantenere il turno in battuta. Questa volta però, l’italiana reagisce prontamente breakando l’avversaria e mantenendo il vantaggio, stavolta, fino al termine del parziale vinto 6-4.

Nella terza e decisiva frazione, nuovamente il terzo game è favorevole alla Errani che, come avvenuto poco prima, ottiene il break portandosi sul 2-1. In questo caso, però, la russa non solo riesce a pareggiare ma infila una serie di 5 giochi a zero nella quale l’azzurra non riesce più ad opporre una valida resistenza al tennis della Vesnina, arrendendosi al 6-2 finale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top