Softball, un’italiana regina del Campionato NCAA. Erika Piancastelli conquista gli USA

ErikaPiancastelliMCNEESETWITTER.jpg

19 fuori-campo e la nomination “Player of the year” conquistata di diritto. Erika Piancastelli, 19enne nata a Modena, ha rapito gli appassionati di Baseball e Softball americani grazie ad una super stagione disputata per le Cowgirls della McNeese University di Lake Charles (Louisiana).

Figlia d’arte, papà Pier Andrea ha avuto un passato glorioso con il Modena Baseball da ricevitore, e mamma Loredana ha partecipato alle Olimpiadi di Sydney 2000, Erika è stata designata tra le 25 giocatrici che si contenderanno il titolo di migliore dell’anno per la Division I, il Campionato maggiore dell’NCAA. Dunque un’italiana potrebbe conquistare gli Stati Uniti, e grazie alle sue straordinarie prestazioni l’Italia del Softball può sognare.

Foto: Official Twitter McNeese Softball

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top