Scherma, Mondiali Cadetti 2016: doppietta azzurra nella spada maschile

scherma-gianpaolo-buzzacchino-daniel-de-mola-bizzi-federscherma.jpg

Doppietta storica per l’Italia ai Mondiali Cadetti di Bourges 2016. Nella prova di spada maschile la finale è stata tutta italiana con la vittoria di Daniel De Mola su Gianpaolo Buzzacchino per 15-14. Non era mai successo in questa rassegna che due azzurri si affrontassero nell’ultimo atto della spada maschile.

Si era fermato agli ottavi il terzo azzurro presente in gara: Alessio Preziosi è stato sconfitto dal coreano Hong 15-12.

Nella prova di sciabola femminile nessuna italiana ha raggiunto i quarti di finale. Negli ottavi è finita ko Giulia Arpino (15-14 con la coreana Ha), mentre nel turno precedente erano state sconfitte Beatrice Dalla Vecchia e Ludovica Ferrari.

Oro per la sciabolatrice di Singapore, Lau, che ha sconfitto 15-14 la tedesca Eifler. Medaglia di bronzo per la francese Noutcha e l’ungherese Pusztai.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

 Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

Top