Motocross, GP Messico 2016, Qualifying Race: Cairoli 2° alle spalle di Gajser. Febvre chiude 5°

Antonio-Cairolo-Motocross-Pier-Colombo1.jpg

La Qualifying Race di Leon (Messico), valevole per il quinto appuntamento del Mondiale di MXGP, premia l’eccezionale velocità ed irruenza agonistica di Tim Gajser. Il giovane sloveno della Honda, campione del mondo 2015 della MX2, dopo aver dominato i turni di prove libere, si è confermato anche nelle 12 tornate delle qualifiche.Tuttavia, le buone notizie riguardano anche il nostro Tony Cairoli che, lungo 1575 metri dello sterrato messicano, ha dato ulteriori segnali di vitalità, piazzandosi alle spalle del funambolico Gajser a 6″195 ma davanti a tutti gli altri. Una prestazione di grande livello quella di Tony che, dopo il secondo posto del GP di Argentina, sembra aver ritrovato una continuità di rendimento di grande livello che può farlo tornare in corsa per l’iride. L’attuale leader della classifica mondiale, infatti, Romain Febvre ha ottenuto il quinto posto nella Qualifying Race odierna senza destare particolare impressione e distante dalla vetta 13″024 dietro anche Maximilian Nagl (3° a 7″714) ed al compagno di marca Evgeny Bobryshev (4° a 11″931). Si preannuncia una gara interessante con “il rookie terribile” che tenterà di fare la differenza nei primi giri e Cairoli che sarà lì pronto a marcarlo stretto e, perchè no, cercare il colpo per conquistare il primo successo di manche stagionale che manca al siciliano dal GP di Francia del maggio scorso. Leon darà presto la sua sentenza a partire dalle 20:00 (ora italiana) con gara-1.

RISULTATI DELLA QUALIFYING RACE DEL GP DEL MESSICO 2016

Immagine

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto di Pier Colombo

Lascia un commento

Top