Doping: tutti i russi positivi al meldonium. Fino ad ora sono 27

Meldonium.jpg

Sono ben ventisette, fino ad ora, gli atleti russi caduti nella rete del meldonium, il farmaco che l’Agenzia Mondiale Antidoping (WADA) ha reso sportivamente illegale dal 1° gennaio 2016. Eccoli elencati in ordine cronologico di positività:

  1. Eduard Vorganov (ciclismo)

  2. Ekaterina Bobrova (pattinaggio di figura)

  3. Semion Elistratov (short track)

  4. Pavel Kulizhnikov (speed skating)

  5. Ekaterina Konstantinova (short track)

  6. Maria Sharapova (tennis)

  7. Eduard Latypov (biathlon)

  8. Alexander Markin (pallavolo)

  9. Alexey Mikhaltsov (rugby a 7)

  10. Aliona Mikhaltsova (rugby a 7)

  11. Yuliya Efimova (nuoto)

  12. Nadezhda Sergeyeva (bob)

  13. Nadezhda Kotliarova (atletica)

  14. Olga Vovk (atletica)

  15. Gulzhat Fazletdinova (atletica)

  16. Andrey Minzhulin (atletica)

  17. Evgeny Saleev (lotta)

  18. Sergey Semionov (lotta)

  19. Anastasia Chulkova (ciclismo su pista)

  20. Pavel Iakouchevski (ciclismo su pista)

  21. Alexey Bugaychuk (pallanuoto)

  22. Pavel Kulikov (skeleton)

  23. Nikolay Kuksenkov (ginnastica)

  24. Mikhail Pulyaev (judo)

  25. Denis Iartcev (judo)

  26. Ekaterina Valkova (judo)

  27. Nataliya Kondratyeva (judo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top