Ciclismo, GP Indurain 2016: Izagirre batte Henao. Squillo Moser, è terzo

Moreno-Moser-Pagina-FB-Moser--e1449584600624.jpg

Foto: Pagina Facebook Moreno Moser


Si è risolta con una volata a due la 18esima edizione del GP Miguel Indurain. Ad imporsi lo spagnolo Ion Izagirre. 

L’iberico della Movistar ha attaccato ad una decina di chilometri dalla conclusione assieme al colombiano del Team Sky Sergio Henao. Questa coppia si è riportata su Giovanni Visconti (Movistar), al comando della corsa in quel momento, per poi involarsi verso le fasi finali di gara. Izagirre ha lanciato una volata lunga sul finale in salita ed è riuscito a sfiancare Henao, che negli ultimi 50 metri non è riuscito a superarlo.

Terza posizione per l’azzurro Moreno Moser (Cannondale Pro), sempre nel primo gruppo inseguitori senza mai ricucire i 10” presi dai primi due nelle fasi precedenti nonostante un buon lavoro collettivo. Visconti, nonostante i tanti chilometri al vento, ha chiuso quarto davanti a Serghei Cernetckii (Katusha).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pagina Facebook Moreno Moser

Lascia un commento

Top