Boxe: Fury attacca Klitschko: “Hai perso con un ciccione”. La risposta: “E’ irrispettoso”

Boxe-Tyson-Fury-FB.jpg

Il prossimo 9 luglio a Manchester, Tyson Fury e Wladimir Klitschko si incontreranno in un match valido per i titoli WBA e WBO dei pesi massimi, rivincita di quello che lo scorso 28 novembre aveva laureato a sorpresa il britannico campione del mondo. Ad anticipare la sfida, almeno a parole, ci ha pensato proprio il detentore delle due cinture, che ha realizzato un vero e proprio spettacolo teatrale in occasione della conferenza stampa di presentazione, nella quale ha pesantemente attaccato l’avversario.

Odio la boxe“, ha lanciato Fury. “Odio allenarmi. Detesto voi giornalisti, banda di idioti. Preferirei restare a casa mia, a mangiare caramelle e cioccolato con i miei figli. Odio la boxe, ma sono troppo forte per ritirarmi. Guadagno soldi in modo facile mettendo KO tutti questi buoni a nulla“. Poi si è rivolto al grande rivale: “Klitschko è la prova che la boxe non è solo un affare di soldi. A quarant’anni, ancora ama ciò che fa. Sotto questo punto di vista, è un avversario pericoloso. Io non vivo come un campione. Non sono un atleta. Guardatemi: ho un corpo da atleta?“, ha gridato, togliendosi la maglietta e rivolgendosi a Klitschko. “Guarda contro chi hai perso. Vergogna! Hai perso contro un ciccione. Boom!“.

Già in precedenza i due erano stati protagonisti di uno scambio di parole infuocato. Ad attaccare per primo era stato, come al solito, Fury: “Klitschko è un uomo psicologicamente debole“, ha detto il campione del mondo in carica: “È un rottame. È uno straniero che proverà a rubare i miei titoli, e noi dobbiamo creare un ambiente ostile per impedirglielo“. La risposta dell’ucraino non si è fatta attendere: “Alcuni amano avere un campione che rappresenti la boxe come fa lui. Non io. Fa delle dichiarazioni troppo irrispettose. Io non direi mai, come ha fatto lui, che li omosessuali sono dei pedofili il cui posto è in prigione. O che le donne devono stare in cucina. Ho solo una cosa da dirgli: che vada a farsi fottere!“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Tyson Fury (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top