Basket, Serie A 28a giornata: Milano torna a vincere, Torino e Cantù vittorie fondamentali

basket-lafayette-simon-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

Dopo due sconfitte consecutive torna a vincere l’Olimpia Milano, che si riprende anche la vetta della classifica in solitaria, aspettando il posticipo che vede impegnata Reggio Emilia contro Sassari. L’Emporio Armani si impone 82-78 su Pesaro grazie soprattutto ai 42 della coppia Simon/Batista, mentre alla Consultinvest non bastano i 32 punti di un fantastico Austin Daye. 

Un canestro sulla sirena di Wright regala due punti preziosi alla Dolomiti Energia Trento in chiave playoff. La squadra di Buscaglia supera 82-81 in trasferta Capo d’Orlando, riportando i siciliani nella bagarre salvezza. 

Una zona retrocessione infuocata e che vede una Torino che dopo moltissime giornate essere attualmente salva grazie al successo su Brindisi (83-75), che invece a sua volta dice addio ai playoff.

Cantù domina nello scontro diretto Bologna 89-73: i lombardi si mettono in una posizione di leggera sicurezza mentre la Virtus sta vivendo un dramma sportivo e l’incubo retrocessione è sempre più vicino, come per Caserta sconfitta nell’anticipo di mezzogiorno da Avellino.

Il derby vinto fa volare la Sidigas al terzo posto in solitaria, complice anche lo stop di ieri di Cremona nella sfida lombarda con Varese, che ora crede sempre di più nei playoff.

Questo il riepilogo delle partite:

CREMONA – VARESE 70-79 (giocata ieri)
CASERTA – AVELLINO 87-92
CAPO D’ORLANDO -TRENTO 81-82
TORINO – BRINDISI 83-75
CANTU’ – BOLOGNA 89-73
MILANO – PESARO 82-78

CLASSIFICA: Milano 42, Reggio Emilia* 40, Avellino 38, Cremona 36, Trento 30, Sassari, Pistoia* 28, Venezia*, Varese 26, Brindisi 24, Cantù, Pesaro, Capo d’Orlando 22, Caserta, Torino, Bologna 20 
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB dell’Olimpia Milano

Lascia un commento

Top