Basket, Serie A 27a giornata: Reggio Emilia torna in testa, Pesaro vittoria salvezza

Aradori-3-basket-Reggio-Emilia-Roberto-Muliere.jpg

Aspettando il posticipo tra Brindisi e Milano, la Grissin Bon Reggio Emilia torna in testa alla classifica insieme all’Olimpia, dopo aver sconfitto 87-82 in trasferta Caserta. I campani dunque restano fermi a quota 20 punti insieme a Cantù e Bologna e con due soli punti di vantaggio su Torino, tutte uscite sconfitte in questo turno di campionato.

La Manital non è riuscita a conquistare la quarta vittoria consecutiva, cedendo 112-98 in casa di Sassari, ma nulla è compromesso nella lotta salvezza, visto che alcune delle dirette rivali hanno appunto perso. Cantù e Bologna sono state sconfitte rispettivamente da Trento (79-75) e Pistoia (88-76), che con questa vittoria certificano il loro piazzamento playoff.
L’unica a vincere nella zona bassa della classifica è Pesaro, che supera in casa Capo d’Orlando e probabilmente certifica la sua salvezza in questa stagione

In vista della corsa ai primi otto posti della classifica importante il successo di Varese in casa contro Venezia con i lombardi che accorciano a soli due punti il divario dalla Reyer, attualmente l’ultima squadra qualificata per i playoff.
Nell’anticipo di mezzogiorno Avellino ha vinto la sfida per il terzo posto con Cremona, superando proprio la Vanoli in classifica e tornando al successo dopo il ko di Torino (13° successo nelle ultime 14 partite).

 

Questo il riepilogo delle partite:

AVELLINO – CREMONA 84-70
CASERTA – REGGIO EMILIA 82-87
VARESE – VENEZIA 79-68
TRENTO – CANTU’ 79-75
PISTOIA – BOLOGNA 88-76
PESARO -CAPO D’ORLANDO 70-65
SASSARI – TORINO 112-98
BRINDISI – MILANO (diretta ore 20.45 Rai Sport 1 HD)

CLASSIFICA: Milano*, Reggio Emilia 40, Avellino, Cremona 36, Trento, Sassari, Pistoia 28, Venezia 26, Varese 24, Brindisi*, Pesaro, Capo d’Orlando, 22, Caserta, Cantù, Bologna 20, Torino 18

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

andrea.ziglio@oasport.it

Foto di Roberto Muliere

Lascia un commento

Top