Tiro a segno, Coppa del Mondo: vince l’indiano Jitu Rai nella “Libera”, ma Giordano è 4º. La pistola sportiva parla cinese

Jitu_Rai_India_Tiro-a-segno_ISSF.jpg

Continuano le gare nella seconda giornata della tappa inaugurale della Coppa del Mondo 2016 di tiro a segno in quel di Bangkok.

Nella gara di pistola libera maschile da distanza 50m a vincere è stato il forte indiano Jitu Rai che, con lo score di 191.3 pti, ha preceduto la coppia cinese formata da Pang Wei e Zhiwei Wang, rispettivamente secondo (186.5) e terzo (165.8).
Ai piedi del podio invece, giunge con un’eccellente prestazione Giuseppe Giordano: il campano strappa il sesto punteggio di qualifica e poi in finale sfodera un buon 147. 1 mancando di poco il podio, mentre Francesco Bruno chiude comunque in 20a posizione ben figurando.

Nella competizione di pistola sportiva femminile da 25m, infine,  è l’atleta cinese Jingjing Zhang con 19-8 bersagli validi ad alzare le braccia al cielo battendo la sudcoreana Hyun Joo Park (16-4) e la titolatissima titatrice della Mongolia  Gundegmaa Otryad (15-8).

Lascia un commento

Top