Tennis, WTA Kuala Lumpur: una brutta Vinci eliminata al primo turno

Roberta-Vinci-Tennis-Pagina-FB-Supertennis.jpg

Si ferma al primo turno l’avventura di Roberta Vinci nel torneo WTA di Kuala Lumpur. L’azzurra è stata infatti sconfitta dalla modesta taiwanese Chen Chang, numero 153 del ranking mondiale con il punteggio di 5-7, 6-2, 6-2 in poco più di un’ora e mezza.

Un inizio di gara abbastanza lento per la pugliese, che cede ai vantaggi il break del 3-1. La potenza della Chang sorprende l’atleta del Bel Paese per tutta la prima frazione, con l’azzurra che si riesce a pareggiare solamente sul 4-4, per poi fermare l’allungo della taiwanese sul 5-5. La chiave del set è l’undicesimo gioco, nel quale Roberta riesce a conquistare il turno in battuta che chiude la frazione 7-5.

Di ben altro andamento è la ripresa. Cheng spinge infatti su ogni palla, forzando molto e costringendo la finalista dell’ultimo Us Open a sbagliare molti colpi. Si va così sul 4-2 per la tennista di Taipei dopo appena 20′. Vinci è alle corde, perde due giochi consecutivi, cedendo inoltre il terzo turno in battuta del set.

Il terzo ed ultimo parziale evidenzia invece una forma fisica precaria per la tennista pugliese. Roberta resiste infatti soltanto in apertura, tenendo ai vantaggi il servizio dell’1-1, per poi subire il prorompente ritorno della numero 153 WTA. La Chang non perde infatti l’aggressività che l’ha contraddistinta per tutto l’arco della gara, colpendo in modo formidabile la pallina, limitando notevolmente il gioco dell’avversaria. La sfida si chiude dunque 6-1 in favore dell’asiatica, mentre torna il problema di una condizione fisica e mentale non eccellente per l’azzurra.

Il dato più eloquente delle statistiche arriva dalla seconda di ritorno, dove la Cheng totalizza un impressionante 84%, contro il 57% dell’italiana.

Foto: pagina Facebook Supertennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top