Golf, Sei Young Kim si aggiudica la Founders Cup. Rammarico Sergas

giulia-sergas.jpg

Con un sensazionale -10 finale, la coreana del sud Sei Young Kim trova la vittoria nella JTBC Founders Cup (1.500.000 $ montepremi), tappa dell’LPGA Tour disputata a Phoneix (Arizona). 261 (-27) i colpi necessari all’asiatica per spuntarla sulla neozelandese Lydia Ko, seconda a 5 lunghezze di distanza. Terza piazza per la statunitense Jacqui Concolino (268, -20).

Per la Kim si tratta del quarto titolo nel circuito LPGA, che si aggiunge alle 5 vittorie conquistate nell’LPGA Korean Tour.

Poteva andare decisamente meglio all’italiana Giulia Sergas. In terza posizione dopo due tornate, l’azzurra si è spenta nella due giorni successiva, terminando addirittura al 46° posto (277, -11).

Giulia Molinaro, altra italiana in gara, non ha superato il taglio del venerdì, congedandosi con un’anonima 132esima posizione.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top