Golf, Hero Indian Open: uno stellare Pilkadaris vola in vetta al termine del secondo round

pilkadarisET.jpg

Terminato il secondo round dell’Hero Indian Open. Il torneo, in corso di svolgimento sul green di New Delhi, tappa dell’European Tour, cambia subito padrone. Con un giro stellare l’australiano Terry Pilkadaris balza al comando. 64 colpi, ed un fantastico -8 per l’oceanico, in testa con 131 colpi, 13 sotto il par.

Segue un duo composto dall’iberico Nacho Elvira, e dall’indiano Shiv Chawrasia. Entrambi condividono il secondo posto con un momentaneo complessivo -10.

Quarta piazza, staccati di 5 colpi dalla vetta, per l’inglese Ben Evans, e l’americano David Lipsky, sugli scudi quest’oggi. Da sottolineare la grande prova del brasiliano Adilson Da Silva, bravo a cogliere un importante -6 e recuperare addirittura 45 posizioni, attestandosi al 9° posto. Pessima giornata invece per il leader del primo round. L’americano Daniel Im parte forte, trovanto un eagle alla prima buca, per poi incappare in ben 4 birdie, scivolando in 14esima posizione.

Male gli italiani. Renato Paratore non va oltre un negativo +1, arretrando al 64° posto con un complessivo + 1 frutto di 144 colpi. Edoardo Molinari non supera il taglio del venerdì nonostante una prova incoraggiante, dopo il disastroso avvio di ieri. L’azzurro mette a segno 5 birdie, al fronte di un solo boogey, chiudendo il giro con un buon -4, ma non è bastato a causa dell’81esima piazza finale.

Foto: European Tour

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top