Ciclismo su pista, Mondiali 2016: Elia Viviani comincia bene. E’ terzo nello scratch dell’omnium

Elia-Viviani-ciclismo-su-pista-Profilo-FB-Viviani.jpg

Comincia nel migliore dei modi l’avventura di Elia Viviani nell’omnium ai Mondiali di ciclismo su pista a Londra. L’azzurro ha chiuso al terzo posto la prima delle sei prove in programma, lo scratch, preceduto dal francese Thomas Boudat e dal kazako Artyom Zakharov. Solo decimo il campione del mondo in carica colombiano Fernando Gaviria Rendon.

La prossima gara sarà quella dell’inseguimento individuale, dove Viviani ha compiuto dei passi avanti straordinari negli ultimi anni. A seguire l’eliminazione, dove l’uomo da battere sarà ancora una volta Boudat.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Profilo FB Viviani

Lascia un commento

Top