Tennistavolo, Mondiali a squadre 2016: convocati, gironi, formula, programma, orari e tv

chiara-colantoni-tennistavolo-foto-fb-roba-da-pongisti.jpg

Ritorno a Kuala Lumpur. Dal 28 febbraio al 6 marzo in Malesia si svolgeranno i Mondiali a squadre di tennistavolo che, nel 2000, videro l’Italia maschile (Yang Min, Massimiliano Mondello, Valentino Piacentini e Umberto Giardina) conquistare una storica medaglia di bronzo dietro a Svezia e Cina e a parimerito con il Giappone. Sedici anni dopo gli azzurri sono sempre in Championship Division, la Serie A, ma con speranze nulle di podio. Mentre le donne, superati i fasti di inizio millennio, giocheranno addirittura nella seconda lega.

CONVOCATI – Alessandro Baciocchi, Niagol Stoyanov (Fiamme Azzurre), Mihai Bobocica, Leonardo Mutti e Marco Rech (Aeronautica Militare) comporranno la squadra maschile, Chiara Colantoni (Tennistavolo Center Parma), Veronica Mosconi (Tt Vallecamonica), Giorgia Piccolin (Teco Corte Auto Cortemaggiore) e Debora Vivarelli (Eppan Tt Raiffeisen) quella femminile. Nello staff il direttore tecnico Patrizio Deniso e il tecnico Maurizio Gatti.

GIRONI – Gli uomini sfideranno Corea del Sud, Hong Kong, Russia, Croazia e Romania nel gruppo D della Championship Division, le donne affronteranno Slovacchia, Egitto, Lituania, Svizzera e Messico nel raggruppamento F della Second Division.

FORMULA – La vincente di ogni girone a 6 (qui l’elenco completo dei gruppi) è direttamente ai quarti di finale. Le seconde e le terze si incroceranno agli ottavi per continuare nel tabellone principale. Le quarte, le quinte e le seste si giocheranno le restanti posizioni. Ci sono due promozioni dalle categorie inferiori a quelle superiori ma non esistono retrocessioni: nel 2018, come sempre, le Division verranno organizzate partendo dalle prime 16 squadre dell’evento precedente sommando due neopromosse e aggiungendo le migliori sei del ranking mondiale (tra le escluse). Per salvarsi, dunque, l’Italia maschile dovrà chiudere nella top 16 (almeno semifinale del torneo delle eliminate) o migliorare notevolmente il proprio ranking in vista dei prossimi due anni.

PROGRAMMA E ORARI – Di seguito le sfide dell’Italia maschile (orari italiani):

28/2 09.30 Russia-Italia
29/2 06.00 Corea del Sud-Italia
29/2 12.30 Hong Kong-Italia
1/3 06.00 Croazia-Italia
2/3 03.00 Romania-Italia

Queste invece le partite dell’Italia femminile (orari italiani):

28/2 06.00 Slovacchia-Italia
29/2 03.00 Egitto-Italia
29/2 9.30 Italia-Svizzera
1/3 03.00 Italia-Messico
2/3 09.30 Lituania-Italia

CALENDARIO COMPLETO – La fase a gironi si completerà il 2 marzo. Ottavi, quarti e semifinali tra il 3 e il 5 marzo. Le finalissime si svolgeranno il 6 marzo ai seguenti orari: 7.30 Championship Division femminile, 12.30 Championship Division maschile

COME SEGUIRE I MONDIALI – Non è prevista copertura televisiva dall’Italia. Saranno comunque garantiti, come sempre, i servizi di live streaming e live score (link disponibile a breve) della Ittf, la Federazione internazionale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Roba da Pongisti

Lascia un commento

Top