Slittino, Olimpiadi giovanili Lillehammer 2016: doppio d’oro! Schwarz/Gufler firmano il primo trionfo italiano

Felix-Schwarz-Lukas-Gufler-slittino-libera-per-uso-editoriale.jpg

Felix Schwarz e Lukas Gufler hanno conquistato la prima medaglia d’oro per l’Italia alle Olimpiadi invernali giovanili di Lillehammer 2016. I due azzurri dello slittino hanno dominato entrambe le run del doppio maschile vincendo senza correre rischi e facendo risuonare in Norvegia l’Inno di Mameli per la prima volta nella manifestazione. Il bottino della spedizione italiana sale dunque a quota cinque medaglie: si tratta del terzo podio odierno dopo quello di Caterina Carpano nello snowboardcross femminile e di Noemi Bonazza nel pattinaggio velocità.

Il trionfo di Schwarz e Gufler pareva scontato già dopo la prima discesa. Una prova di forza netta, terminata con il tempo di 52.200 e con un vantaggio di 399 millesimi sui tedeschi Hannes Orlamuender/Paul Gubitz e di 572 sui rumeni Marian Vasile Gitlan/Ion Flavius Craciun. Nella seconda manche, iniziata alle 14 italiane, il distacco è ulteriormente cresciuto: 1:44.260 per il doppio dell’Italia e 1:45.114 (+0.854) per i due teutonici. Al terzo posto finale i russi Vsevolod Kashkin/Konstantin Korshunov (+1.012).

Marion Oberhofer, in mattinata, aveva chiuso undicesima la prova di slittino singolo femminile con un distacco di 1.528 dalla canadese Brooke Apshkrum medaglia d’oro.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Jon Buckle/YIS/IOC/libera per uso editoriale

Lascia un commento

Top