Sci Alpino, Coppa del mondo: Kilde vince il SuperG di Hinterstoder, Hirscher è terzo

sci-alpino-christof-innerhofer-alessandro-trovati-pentaphoto-fb-fisi.jpg

Ha due vincitori il SuperG di Hinterstoder, in Austria, valido per la Coppa del mondo di sci alpino. Il primo è Aleksander Aamodt Kilde, autore del miglior tempo, mentre il secondo è Marcel Hirscher, terzo sul traguardo e sempre più vicino alla Coppa del mondo generale.

Kilde ha chiuso la prova con il tempo di 1’29”89, conquistando il terzo podio della carriera in Coppa del mondo e la seconda vittoria dopo quella di Garmisch Partenkirchen di fine gennaio. Per lui una prova precisa su una pista non eccessivamente difficile con un tratto centrale tecnico e ritmato. Secondo, a 24 centesimi, lo sloveno Bostjan Kline, al secondo piazzamento tra i migliori tre in carriera: anche lui era salito sul podio nella discesa di Garmisch in cui aveva vinto il norvegese Kilde e come nell’occasione odierna aveva chiuso in seconda piazza.

Terzo un solidissimo Marcel Hirscher che ha sfruttato al meglio le curve della parte centrale per guadagnare punti pesantissimi nella corsa alla quinta Sfera di Cristallo. L’austriaco ha chiuso a 3 decimi e mezzo davanti al connazionale Kriechmayr e allo svizzero Janka. Con il piazzamento odierno Hirscher ha messo in cascina 60 punti validi per la classifica di Coppa del mondo, incrementando il proprio margine nei confronti di Kristoffersen ad oltre 260 punti.

Giornata negativa per la squadra italiana. Il migliore è stato Christof Innerhofer, 12esimo a 1”44 dal vincitore della gara ma mai aggressivo sul pendio austriaco. Mattia Casse ha chiuso 3 centesimi più dietro ma, fatta eccezione per una spigolata che gli è costata almeno mezzo secondo, la sua prova è stata positiva. Sedicesimo Dominik Paris, mentre Peter Fill è uscito quando era già in netto ritardo rispetto ai migliori.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto Credit: Alessandro Trovati – Pentaphoto – FISI

Lascia un commento

Top