Pallamano, Coppa Italia femminile 2016: Indeco Conversano campione! Cassano Magnago sconfitto 24-17

coppa-italia-2016-figh.jpg

Si chiude con il successo dell’Indeco Conversano l’edizione 2016 della Coppa Italia di pallamano femminile. Le pugliesi confermano infatti il titolo del 2015, sconfiggendo per 24-17 il Cassano Magnago, nella cornice del Pala San Nicolò di Teramo.

Una sfida iniziata all’insegna dell’equilibrio, con Conversano che è riuscita a prendere il largo solamente a metà primo tempo sul 10-5. A rientro dal time-out le lombarde cambiano passo, trovando il pareggio con l’11-11 che chiude la prima frazione.

La ripresa vede invece un dominio netto delle pugliesi, costruito in modo lento ma costante. Il Cassano è infatti abile nel mettere la testa avanti nei primi minuti, per poi subire l’irresistibile fuga delle avversarie, concentrata nelle 9 reti di Laura Rotondo e di Arasay Duran. Nel finale la mister Silvia Beltrame si gioca la carta della marcatura a uomo proprio sulle due bomber, ma inutilmente. Finisce dunque 24-17 in favore dell‘Indeco Conversano, che conquista il secondo titolo in stagione dopo la Supercoppa.

Il tabellino:

Finale 1°-2° posto
h 19:00 | Indeco Conversano – Cassano Magnago 24-17 (p.t. 11-11)
Indeco Conversano: Roscino, Babbo 1, Barani 1, Caccioppoli, Chiarappa, Ganga 3, Giona, Lo Greco, Lopriore, Rotondo 9, Trombetta 1, Moroca, Duran 9, Minoia. All: Giuseppe Fanelli
Cassano Magnago: Dovesi, Meneghin, Parini, Bongiovanni 2, Dalla Costa 6, Del Balzo 1, Losio, Cobianchi, Avramova, Vlaskalic 3, Bassanese 3, Colombo, Clerici 2. All: Silvia Beltrame
Arbitri: Iaconello – Iaconello

Terzo posto per la Jomi Salerno, che riscatta la cocente sconfitta in semifinale, superando le padrone di casa della Globo-Halmax-Bioapta Teramo nella finalina con il punteggio di 35-27. Decisiva per le ragazze di Salvatore Cardaci il terzino Elena Laura Avram con 8 realizzazioni.

Il tabellino:

FINALE 3°-4° POSTO
H 16:30 | GLOBO-HALMAX-BIOAPTA TERAMO – JOMI SALERNO 28-35 (P.T. 15-20)
GLOBO-HALMAX-BIOAPTA TERAMO: RAMAZZOTTI 1, CASU 3, PALARIE 9, DI LORENZO 3, DI FILIPPO, CANZIO, FALINI, MACRONE, CICCONI, FABBRICATORE 4, OLIVERI 5, SATTA 3. ALL: SETTIMIO MASSOTTI
JOMI SALERNO: FERRARI, AVRAM 8, COPPOLA 6, CEKLIC 3, LAMBERTI, NAPOLETANO 4, FERRENTINO, IACOVELLO, PAVLYK 7, BENINCASA 1, LAURETTI 6, CASALE, LAMBIASE. ALL: ADELE DE SANTIS
ARBITRI: ARSENE – ANASTASIO

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top