Golf: Schwartzel, ultimo giro da urlo, lo Tshwane Open è suo

Schwartzel-Golf-Pagina-FB-Schwartzel.jpg

Allo Tshwane Open di Pretoria (Sudafrica, 18.500.000 ZAR di montepremi, circa 1.000.000€) tappa dell’European PGA Tour, con un favoloso ultimo giro da -8, il padrone di casa Charl Schwartzel si aggiudica il torneo, che già lo vedeva in testa dopo tre round. Chiusura totale addirittura a -18 per Schwartzel, per complessivi 264 colpi (71 64 66 63, -16) alla suo undicesimo successo nel circuito europeo. Per il vincitore 3 birdie consecutivi hanno scavato il fosso nei confronti dei diretti inseguitori.

Alle sua spalle, ma staccato di 10 lunghezze, il danese Jeff Winther; completa il podio Anthony Michael, altro padrone di casa che chiude a -6.

L’altro sudafricano Zander Lombard, secondo dopo il terzo round, è scivolato in settima posizione, con qualche bogey di troppo nell’ultima giornata.

Nino Bertasio, brillante settimo alla vigilia dell’ultima giornata di gara, precipita in 49ma piazza con un totale di 285 (68 71 68 78, +5) penalizzato da un +8 odierno, inaugurato da un bogey e da un triplo bogey. 53.mo l’altro azzurro Marco Crespi.

Ricordiamo che Edorado Molinari, Francesco Porta e Nicolò Ravano non avevano superato il turno del venerdì.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina FB Charl Schwartzel

Lascia un commento

Top