MotoGP, Stoner: “Non tornerò a correre regolarmente! Il mio obiettivo è aiutare la Ducati”

Casey-Stoner-Ducati-Pagina-FB-Stoner.jpg

Non tornerò a correre regolarmente. Il mio obiettivo è aiutare la Ducati“. Sono queste la parole di Casey Stoner, collaudatore della Ducati 2016, nonché campione del mondo 2007 e 2011 di MotoGP e unico pilota della storia della Rossa a vincere un titolo iridato nella classe regina (2007). Uno Stoner che, in un’intervista concessa a Motosprint e riportata anche su autosport.com, ha confermato quelli che sono i suoi reali propositi nel Team di Borgo Panigale dopo essere stato per 3 anni tester della Honda, in seguito al suo ritiro dalle competizioni nel 2012.

Non c’è nessun piano su eventuali wild card in alcuni GP – ha risposto a domanda diretta il driver australiano – Sono perfettamente consapevole del fatto che se volevo correre la Ducati si sarebbe attivata per mettermi a disposizione tutto, nell’immediato. Al momento, invece, abbiamo definito solo un programma di prove. Prima di andare al di là di questo, voglio verificare come andranno i test. A quel punto decideremo” – ha ribadito Casey, lasciando dunque una porta aperta sulla partecipazione in alcuni round del Mondiale.

Tuttavia, Stoner ha voluto precisare che i suoi reali obiettivi, come detto, sono incentrati sullo sviluppo della moto: “Voglio lavorare bene per aiutare gli ingegneri ed i piloti ufficiali a migliorare la moto. Il mio target è quello di dare un contributo alla causa per rendere la Ducati nuovamente vincente“.

Sul suo ritorno, invece, a tempo pieno, il due volte iridato è categorico: Non succederà. Lo dico con certezza: non voglio tornare a correre regolarmente! Una volta che esci dal mondo della MotoGP ti rendi conto di quanta importanza le persone diano al mondo delle corse, però per me ci sono cose che vengono prima. Per me la vita che ho ora, con la mia famiglia, conta di più!” – ha chiosato Stoner.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Casey Stoner

Lascia un commento

Top