Judo: Masashi Nishiyama annuncia il ritiro dalle competizioni

Judo-Masashi-Nishiyama.jpg

Il trentenne giapponese Masashi Nishiyama, medagliato di bronzo a Londra 2012 nella categoria 90 kg, ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni. Campione asiatico nel 2009, il nipponico ha anche ottenuto un titolo mondiale a squadre nel 2010 con la nazionale del Sol Levante, ma non è mai riuscito a salire sul podio iridato a titolo individuale. Nel suo palmarès figurano comunque due Grand Slam di Tokyo (2010 e 2011) ed il World Masters del 2012.

Dopo la medaglia olimpica, ottenuta con una vittoria nel match per il bronzo contro il russo Kirill Denisov, Nishiyama ha patito una serie di problemi fisici, compreso un terribile infortunio al ginocchio sinistro. Dopo l’ennesimo tentativo di tornare alle gare, ha però deciso di appendere il judogi al chiodo, nono essendo stato preso in considerazione dai tecnici giapponesi nella rosa degli atleti che possono puntare a qualificarsi a Rio 2016. La sua ultima competizione resterà dunque la Kodokan Cup del 2014, dove ha subito una sconfitta al secondo turno che ha sancito di fatto la fine della sua carriera.

Con il ritiro di Nishiyama, restano in attivita solamente il cubano Asley González (argento) ed il greco Ilias Iliadis (bronzo) tra i medagliati della categoria 90 kg a Londra 2012: il campione in carica, il sudcoreano Song Dae-Nam, infatti, aveva lasciato subito dopo il titolo olimpico.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top