Ginnastica, Serie A 2016 – Rivoluzionati i punteggi speciali: tutti gli aumenti e le novità

Brixia-scudetto.jpg

La Serie A 2016 di ginnastica artistica si avvicina a grandi passi ma il massimo campionato italiano della Polvere di Magnesio sarà caratterizzato da un’ulteriore rivoluzione rispetto al passato.

Confermate le 12 squadre ai nastri di partenza, come nel 2015 dopo la decretazione d’urgenza che ne causò l’allargamento. Verrà però modificata la distribuzione dei punti speciali cioè quelli che, assegnati al termine di ogni singola tappa, decreteranno la classifica finale del campionato.

Questo lo specchietto dettagliato, con le variazioni rispetto ai punteggi precedenti. Come potrete vedere la rivoluzione è solo apparente: tutti i punteggi sono stati alzati di cinque lunghezze, dunque non ci sono differenze tra i vari piazzamenti.

 

PIAZZAMENTO PUNTI 2016 PUNTI 2015
Primo posto 30 25
Secondo posto 27 22
Terzo posto 25 20
Quarto posto 23 18
Quinto posto 21 16
Sesto posto 19 14
Settimo posto 17 12
Ottavo posto 15 10
Nono posto 13 8
Decimo posto 11 6
Undicesimo posto 9 4
Dodicesimo posto 7 2
Mancata partecipazione 0 0

 

La squadra col maggior numero di punti al termine delle quattro prove si laurea Campione d’Italia. Le ultime tre squadre retrocederanno in Serie A2. Questo sistema di punteggi è valido anche per la Serie A2 e per la Serie B Nazionale.

 

Articoli correlati:

Serie A 2016 – La rivoluzione dei bonus: tutte le novità per le difficoltà

Lascia un commento

Top