F1, Test Pirelli 2016: di Sebastian Vettel il giro più veloce nella seconda giornata

Vettel-Ferrari-Foto-Cattagni.jpg

Sul tracciato Paul Ricard di Le Castellet si è svolta la seconda giornata di prove per verificare il comportamento degli pneumatici 2016 da bagnato estremo della Pirelli. In pista il tedesco Sebastian Vettel per la Ferrari, il russo Danill Kvyat per la Red Bull, ed il belga Stoffel Vandoorne per la McLaren.

Il circuito transalpino, bagnato artificialmente per l’occasione, ha promosso quest’oggi la F2015 di Vettel, che con il tempo di un minuto, 6 secondi e 750 millesimi ha strappato il miglior crono di giornata con gomme intermedie. Secondo Kvyat (1”06”833, intermedie), terzo Vandroorne (1”07”758, full wet). Quello del teutonico è anche il giro più rapido in assoluto della due giorni di test.

Il pilota Ferrari è stato inoltre il più impegnato nel corso della giornata con i suoi 134 giri percorsi. 113 le tornate per il russo della Red Bull, 127 per il collaudatore Mercedes.

Si chiude così la due giorni di test a Le Castellet. Sul circuito Paul Ricard, lungo 3,8 km, le tre scuderie presenti hanno totalizzato 639 tornate complessive.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top