Equitazione, Coppa del Mondo salto ostacoli: Lipsia ospita la prima tappa del 2016

Equitazione-Emanuele-Gaudiano-Equnews-FB.jpg

Dopo la tappa di fine anno a Mechelen, in Belgio, la Coppa del Mondo di salto ostacoli 2015/2016 riprende questo fine settimana dalla città tedesca di Lipsia per la terzultima prova del gruppo dell’Europa Occidentale. L’Italia sarà rappresentata da Emanuele Gaudiano (Guess 6, Caspar 232, Cocoshynsky), già vincitore della tappa di Londra, e da Luca Maria Moneta (Neptune Brecourt, Connery, Herodl N). I due parteciperanno anche alle prove dedicate ai cavalli giovani, montano rispettivamente Carlotta 232 e Ambramarie del Beiro.

A presentarsi come leader della classifica generale sarà il padrone di casa Christian Ahlmann, vincitore di tre gare in questa stagione tra le quali proprio quella di Mechelen. Il veterano teutonico ha accumulato fino ad ora 77 punti, e precede il francese Simon Delestre (51 punti) ed il belga Jos Verlooy (50). Emanuele Gaudiano è il miglior azzurro, sedicesimo con 28 punti.

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO SALTO OSTACOLI
1 Christian AHLMANN GER 77
2 Simon DELESTRE FRA 51
3 Jos VERLOOY BEL 50
4 Penelope LEPREVOST FRA 45
5 Nicola PHILIPPAERTS BEL 42
6 Henrik VON ECKERMANN SWE 38
7 Harrie SMOLDERS NED 36
8 Daniel DEUSSER GER 36
9 Marco KUTSCHER GER 36
10 Romain DUGUET SUI 35
11 Max KÜHNER AUT 33
12 Marcus EHNING GER 32
13 Douglas LINDELÖW SWE 31
14 Patrick STÜHLMEYER GER 31
15 Steve GUERDAT SUI 30
16 Emanuele GAUDIANO ITA 28

Intanto, nel CSI tre stelle di Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti, sarà all’opera Andre Sakakini (Bestinob VL, Carott G, Carlota 181), mentre al CSI2* di Drachten (Pasi Bassi) saranno all’opera Alexa Larkin (Cocobanta), Mario Verheyden (Bibbo delle Paludi, Selecta Coriano) e Simone Paciotti (A Concarada, Ninetto). Alexa Larkin renderà parte anche al CSI monostellato con Forlan H.

Sempre a Lipsia, sarà di scena la Coppa del Mondo di volteggio: vincitori a Salisburgo nel pas de deux, Lorenzo Lupacchini ed Erika Di Forti su Little Louis 7 (Long. Marcela Hoffmann; reserve long. Sergio Di Forti), proveranno a ripetere l’impresa, mentre al maschile sarà in gara Francesco Bortoletto su Andokan (long. Laura Carnabuci).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Equnews (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top