Snowboard, PGS: vittorie a Carezza di Jankov e Ledecka. Mick e Ochner eliminati ai quarti di finale

Christoph-Mick-snowboard-foto-fisi.jpg

Si è aperta a Carezza (Italia) la stagione di Coppa del Mondo dello snowboard parellelo, con un gigante. Tra gli uomini, la vittoria è andata al bulgaro Radoslav Jankov che si è imposto nella finale contro il russo Andrey Sobolev. Un successo davvero al fotofinish per Jankov che di soli 5 centesimi si è imposto davanti a Sobolev. Nel confronto, invece, valevole per la terza posizione, è stato lo svizzero Nevi Galmarini a tagliare per il primo il traguardo davanti all’austriaco Andrea Promegger. Una terza piazza, in questo caso, conquistata con “agio” visto il vantaggio di quasi un secondo del rossocrociato nel confronti di Promegger.

In casa azzurra il migliore è stato Christopher Mick giunto fino ai quarti di finale dove per 17 centesimi è stato beffato proprio dal vincitore di tappa. Per quanto concerne il resto della squadra, purtroppo, tutti eliminati negli ottavi, ovvero Aaron Mich e Mirko Felicetti, mentre il nostro Roland Fishnaller, il più quotato del nostro team, è incappato in un brutto errore nella seconda run e si è dovuto accontentare del 20mo posto (fuori per circa 5 decimi).

Venendo alla gara femminile, è stata la ceca Ester Ledecka ad uscire vittoriosa nel round italiano davanti alla svizzera Ladina Jenny e alla russa Ekaterina Tudegesheva. Per l’Italia Nadya Ochner è la migliore, chiudendo ottava, ed essendo battuta proprio dalla Ledecka nel corso dei quarti.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.ii

Immagine: pagina FB Christopher Mick

twitter: Giandomatrix

Lascia un commento

Top