Skeleton, Coppa del Mondo: a Winterberg la seconda tappa, Dukurs ancora l’uomo da battere

16A8106.jpg

Si sposta da Altenberg a Winterberg la Coppa del Mondo di skeleton che vedrà sul catino tedesco la sua seconda tappa stagionale. Sfida Russia-Lettonia tra gli uomini, grandissimo equilibrio tra le donne: andiamo a vedere cosa ci aspetta nel week-end (entrambe le gare venerdì).

Come detto, battaglia tra Russia e Lettonia in campo maschile. All’esordio è servita una super rimonta a Martins Dukurs, campione del Mondo e detentore della sfera di cristallo, per aggiudicarsi il successo ad Altenberg. Alexander Tretiakov e il giovane Nikita Tregybov si sono fatti valere e proveranno l’attacco anche domani. Da tenere d’occhio il sempre regolare Tomass Dukurs, fratello di Martins, e spesso vicino al podio. Proverà a tornare in vetta il coreano Sungbin Yun. In casa Italia proverà a farsi spazio Mattia Gaspari, 16mo ad Altenberg, che magari vorrà avvicinare la top-10. Joseph Cecchini sarà all’esordio, visto che non è partito sabato scorso.

Tra le donne non c’è una favorita vera e propria. La britannica Laura Deas ha sorpreso tutte vincendo ad Altenberg, proverà a ripetersi. Le padrone di casa tedesche sono agguerrite: Tina Hermann, seconda venerdì scorso, Jacqueline Loelling, giovanissima vice campionessa mondiale e Sophia Greibel. Cercano il podio anche Elisabeth Vathje (Canada) e Janine Flock (Austria).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Ken Childs

Lascia un commento

Top