Pattinaggio artistico: Guignard / Fabbri vincono al Golden Spin e si aggiudicano la classifica delle Challenger Series

guignard-charlene-fabbri-marco-luca-renoldi-photo-pattinaggio.jpg

Il Golden Spin 2015 di Zagabria ha doppiamente incoronato i danzatori azzurri Charlène Guignard e Marco Fabbri, che hanno ottenuto la vittoria stabilendo il nuovo primato personale con 172.28 punti. Grazie a questo risultato, che li ha visti precedere gli statunitensi Kaitlin Hawayek e Jean-Luc Baker (153.06), unito a quello della Warsaw Cup in Polonia, la coppia italiana si è aggiudicata anche la classifica finale delle ISU Challenger Series per quanto riguarda la danza: con 340.00 punti, Guignard / Fabbri hanno infatti battuto gli israeliani Isabella Tobias / Ilia Tkachenko (321.81) ed i polacchi Natalia Kaliszek / Maksim Spodirev (298.12).

La competizione maschile ha visto la partecipazione di diversi atleti di primo piano, con il kazako Denis Ten, già medagliato olimpico e mondiale, che ha conquistato il successo con 276.39 punti, cancellando così la prima parte di stagione che, come tutti gli anni, è stata per lui poco significativa. Il pattinatore asiatico ha così superato lo statunitense Adam Rippon (237.87) e l’emergente russo Adian Pitkeev (223.68), poco convincente, però, nel libero. Maurizio Zandron ha chiuso sedicesimo con 169.53 punti. Vincitore delle prove di Bratislava e Graz, lo statunitense Jason Brown si è aggiudicato la classifica del circuito con 480.02 punti, precedendo di circa cinque lunghezze il connazionale Max Aaron (475.10), mentre terzo ha chiuso il russo Mikhail Kolyada (469.36).

Dopo aver clamorosamente mancato la qualificazione alla Finale del Grand Prix, la russa Elizaveta Tuktamysheva si è presa una piccola rivincita con i 201.33 punti di Zagabria. Sul ghiaccio croato, la campionessa mondiale ed europea in carica ha dominato la prova che vedeva al via anche la campionessa olimpica Adelina Sotnikova, solamente sesta con 159.80 punti. Carol Bressanutti si è classificata tredicesima con 102.35 punti. Con questa vittoria e quella di Varsavia, Tuktamysheva si è presa il primo posto della generale (394.26), battendo di poco la connazionale Anna Pogorilaya (392.45), mentre la già citata Sotnikova ha concluso più distanziata in terza posizione (363.69).

Infine, i russi Evgenia Tarasova e Vadimir Morozov hanno conquistato il successo fra le coppie di artistico con 192.22 punti, risultato che però non è stato sufficiente ad ottenere il primo posto nelle ISU Challenger Series: con 376.50 punt, infatti, i due hanno dovuto lasciare la vittoria finale alla nuova coppia tedesca formata da Aliona Savchenko e Bruno Massot, capaci di dominare sia in Estonia che in Polonia per un incredibile totale di 424.02 punti. Terzi, alle spalle di Tarasova / Morozov, hanno chiuso gli altri russi Natalja Zabijako / Alexander Enbert (369.84). Tornando alla gara di Zagabria, invece, segnaliamo il sesto posto di Nicole Della Monica e Matteo Guarise con 163.78 punti.

RISULTATI GOLDEN SPIN 2015

DANZA

FPl. Name Nation Points SD FD
1 Charlene GUIGNARD / Marco FABBRI ITA 172.28 1 1
2 Kaitlin HAWAYEK / Jean-Luc BAKER USA 153.06 2 2
3 Tina GARABEDIAN / Simon PROULX-SENECAL ARM 127.92 4 3
4 Emi HIRAI / Marien DE LA ASUNCION JPN 127.92 3 4
5 Olesia KARMI / Max LINDHOLM FIN 117.02 5 5
6 Peroline OJARDIAS / Michael BRAMANTE FRA 110.32 7 6
7 Carolina MOSCHENI / Balazs MAJOR HUN 110.06 6 7
WD Laurence FOURNIER BEAUDRY / Nikolaj SORENSEN DEN

MASCHILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Denis TEN KAZ 276.39 1 1
2 Adam RIPPON USA 237.87 3 2
3 Adian PITKEEV RUS 223.68 5 3
4 Gordei GORSHKOV RUS 222.72 2 4
5 Moris KVITELASHVILI RUS 212.98 6 5
6 Alexander JOHNSON USA 212.85 4 6
7 Michael Christian MARTINEZ PHI 202.82 7 8
8 Liam FIRUS CAN 199.11 11 7
9 Paul FENTZ GER 189.49 14 9
10 Nicholas VRDOLJAK CRO 181.80 12 11
11 Tomi PULKKINEN FIN 176.85 16 10
12 Kevin AYMOZ FRA 176.66 10 14
13 Javier RAYA ESP 175.72 9 16
14 Alexander BJELDE GER 175.21 8 17
15 Sean RABBITT USA 174.09 15 12
16 Maurizio ZANDRON ITA 169.53 17 13
17 Abzal RAKIMGALIEV KAZ 167.09 18 15
18 David KRANJEC SLO 164.99 13 19
19 Mattia DALLA TORRE ITA 153.92 22 18
20 Matthias VERSLUIS FIN 144.18 19 20
21 Kwun Hung LEUNG HKG 127.64 20 21
22 Conor STAKELUM IRL 118.34 21 22
23 Marco KLEPOCH SVK 109.62 23 23
WD Michal BREZINA CZE
WD Alexander ZAHRADNICEK FRA

FEMMINILE

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Elizaveta TUKTAMYSHEVA RUS 201.33 1 1
2 Elizabet TURSYNBAEVA KAZ 176.33 3 2
3 Karen CHEN USA 175.35 4 3
4 Alena LEONOVA RUS 173.24 2 4
5 Angela WANG USA 163.41 5 5
6 Adelina SOTNIKOVA RUS 159.80 7 6
7 Amy LIN TPE 142.29 10 7
8 Dasa GRM SLO 132.11 9 9
9 Niki WORIES NED 131.86 8 10
10 Anne Line GJERSEM NOR 131.01 12 8
11 Anni JÄRVENPÄÄ FIN 130.47 6 11
12 Sonia LAFUENTE ESP 118.85 11 12
13 Carol BRESSANUTTI ITA 102.35 14 13
14 Thita LAMSAM THA 94.31 13 16
15 Tena COPOR CRO 93.78 15 14
16 Hristina VASSILEVA BUL 91.64 16 15
WD Netta SCHREIBER ISR
WD Fleur MAXWELL LUX

COPPIE ARTISTICO

FPl. Name Nation Points SP FS
1 Evgenia TARASOVA / Vladimir MOROZOV RUS 192.22 1 2
2 Kristina ASTAKHOVA / Alexei ROGONOV RUS 183.88 2 3
3 Tarah KAYNE / Daniel O SHEA USA 174.96 6 1
4 Natalja ZABIJAKO / Alexander ENBERT RUS 173.62 4 4
5 Marissa CASTELLI / Mervin TRAN USA 171.00 3 5
6 Nicole DELLA MONICA / Matteo GUARISE ITA 163.78 5 6
7 Sumire SUTO / Francis BOUDREAU AUDET JPN 137.06 8 7
8 Caitlin FIELDS / Ernie Utah STEVENS USA 126.12 7 8
9 Bianca MANACORDA / Niccolo MACII ITA 117.72 9 9
10 Lana PETRANOVIC / Michael LUECK CRO 106.94 11 10
11 Marcelina LECH / Aritz MAESTU ESP 105.88 10 11
12 Alexandra IOVANNA / Filippo AMBROSINI ITA 86.90 12 12

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: LUCA RENOLDI PHOTO

giulio.chinappi@olimpiazzurra.it

Lascia un commento

Top