Scherma: Valentina Vezzali annuncia l’addio. Dopo gli Europei saluterà le competizioni

vezzali.jpg

A 41 anni e dopo aver vinto e rivinto tutto il possibile, Valentina Vezzali comunica il suo addio alla scherma, dopo l’eliminazione avvenuta al GP di fioretto di Torino, per mano della russa Yakoleva.

La marchigiana, al sito della Gazzetta dello Sport ha dichiarato:“Ci proverò fino alla fine. A 41 anni l’Olimpiade è un sogno: farò gli Europei e poi mi ritirerò ha poi proseguito – non penso di dover dimostrare più nulla, io ho dato il massimo. Arianna (Errigo) e Elisa (Di Francisca) sono fortissime, ma dopo ci sono io, con due figli, con tutti gli impegni che ho. Sono la terza italiana, sarei qualificata se ci fosse la prova a squadre a Rio, ma non è cosi. Il regolamento è questo e bisogna rispettarlo.
Voglio divertirmi, dare tutta me stessa in pedana. Io ho provato ad andare a Rio. Prima mi allenavo di più, ma con due figli e il Parlamento più di così era impossibile. Solo mia mamma mi dice: “Se è destino, ci andrai”. Ha sempre la parola giusta, perché io sono così. Quando inizio una cosa, devo portarla a termine, non si molla a metà. La mia carriera si chiuderà a giugno con gli Europei
(a Torun, in Polonia)”.

 

Foto: Federscherma/Bizzi

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Tag

Lascia un commento

Top