MotoGP, Valentino Rossi: “Marquez ha goduto a farmi perdere. E’ un bugiardo. Ultimi giri penosi”

Valentino-Rossi-FOTOCATTAGNI1.jpg

Non si placano le polemiche in MotoGP. Nella conferenza stampa post-gara del GP di Valencia, Valentino Rossi ha nuovamente attaccato duramente Marc Marquez:Avevo giusto un pelo di speranza che non facessero proprio fino alla fine così, invece Marquez ha deciso di finire il suo lavoro. Ho rivisto la gara adesso e gli ultimi giri sono stati veramente penosi perché andava il doppio di Lorenzo ed è rimasto dietro senza neanche fare un attacco. Dobbiamo ricordarci che Marquez è uno che attacca sempre, in particolare negli ultimi giri ma in generale in tutta la gara. Tipo, mi passa 10 volte al giro e invece con Lorenzo è stato 30 giri dietro guardandogli le spalle. Secondo me, lo ha fatto talmente chiaramente che ha goduto che io l’abbia visto, ha trovato felicità in questo“.

Il Dottore poi ha rincarato ulteriormente la dose: “Marquez è il futuro della MotoGP, è un grande talento, ha 22 anni, quindi correrà per tanti altri anni. Però è uno che per tutto il weekend dice bugie a ogni occasione che ha, dice che darà il massimo per battere Lorenzo perché è importante per la Honda fare primo e secondo e poi in gara si comporta così… E’ veramente uno che se ne sbatte i coglioni di tutto“.

Se aggiungiamo anche le dichiarazioni provocatorie di Jorge Lorenzo nei confronti di Rossi (clicca qui per saperne di più), viene da chiedersi cosa potrà diventare il Mondiale MotoGP nel 2016: si rischia una resa dei conti lunga 18 gare.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top