MotoGP, Jorge Lorenzo: “Il rapporto con Valentino Rossi? Non ci sono più speranze”

Rossi-Lorenzo-MotoGP-FOTOCATTAGNI1.jpg

Senza soluzione di continuità giungono altre dichiarazioni di Jorge Lorenzo sul rapporto ormai logoro con il suo team mate Valentino Rossi. Ebbene sembra essere arrivati ai titoli di coda, per quanto si evince dalle dichiarazioni del maiorichino riportate da Sky ed intervistato da Radio Cope, provenienti dalla Spagna: Non ci sono più speranzeha ammesso senza mezzi termini il Campione del Mondo 2015 – C’era già molta tensione prima di Sepang, dopo l’atmosfera è diventata ancora più pesante, ora è rimasto solo il rispetto da parte di entrambi”. Per quanto concerne la gara di sepang Jorge precisa: “Valentino è il pilota più importante della storia del Motomondiale, ma con Marquez ha commesso un errore che gli è costato il titolo“.

Ci dobbiamo quindi attendere degli sviluppi clamorosi all’interno del Team Yamaha? Difficile da dire al momento, vista l’esistenza di un contratto che scadrà nel 2016 per Lorenzo. Si paventa una separazione netta tra i due box in modo che le comunicazioni tra i due driver siano minime ma siamo sempre nel campo delle ipotesi. Comunque, ogni alternativa può essere valida, per gli strascichi che la stagione 2015 ha lasciato.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

 

Lascia un commento

Top