Curling, Europei 2015: ancora Ulsrud contro Edin al maschile?

Curling-Niklas-Edin-Svezia-ECC.jpg

Esbjerg, in Danimarca, sarà il teatro dell’edizione 2015 dei Campionati Europei di curling, previsti dal 20 al 28 novembre. Le principali pretendenti al titolo saranno ancora una volta le formazioni scandinave, Svezia e Norvegia, che potranno contare anche sull’apporto di un numeroso pubblico vista la vicinanza con la sede delle competizioni.

A difendere il titolo sarà proprio la Svezia di Niklas Edin, vincitore della medaglia d’oro, oltre che nel 2014, anche nel 2009 e nel 2012, mentre nel 2011 conquistò il bronzo. Lo skip trentenne è anche campione mondiale in carica, ed è da molti considerato come il giocatore più forte del mondo, o almeno il più spettacolare per la sua smania nel ricercare sempre i colpi più complicati. Il suo rivale più importante, come accaduto negli ultimi anni, dovrebbe essere invece il veterano norvegese Thomas Ulsrud, classe 1971, che ha invece vinto de titoli europei nel 2010 e nel 2011, collezionando anche cinque argenti (compreso quello dell’anno scorso) e due bronzi. In pratica, Edin ed Ulsrud hanno vinto cinque degli ultimi sei titoli europei, con l’eccezione di quello del 2013, che fu appannaggio della Svizzera di Sven Michel.

Gli elvetici, che di fronte al pubblico di casa conquistarono il bronzo a Champéry 2014, quest’anno non saranno rappresentanti da Michel, ma dalla squadra della novità Peter Da Cruz, incognita che apre le porte a possibili sorprese da parte di altre nazionali. L’Italia di Joël Retornaz, che fu quarta in quell’occasione, proverà naturalmente ad approfittarne, ma non mancheranno i pretendenti al podio, come la Sozia di Kyle Smith, nazionale che vanta il record di titoli al maschile (dodici), ma che non ottiene il massimo risultato dal 2008.

LE SQUADRE DELLA DIVISIONE A MASCHILE

Czech Republic
Fourth – David SIK (Skip)
Third – Radek BOHAC (Vice Skip)
Second – Tomas PAUL
Lead – Erik SIK
Alternate – Krystof CHALOUPEK

Coach – Brad ASKEW

Finland
Fourth – Aku KAUSTE (Skip)
Third – Kasper HAKUNTI (Vice Skip)
Second – Pauli JAAMIES
Lead – Janne PITKO
Alternate – Jere SULLANMAA

Coach – Leo MAKELA

Germany
Fourth – Alexander BAUMANN (Skip)
Third – Manuel WALTER (Vice Skip)
Second – Marc MUSKATEWITZ
Lead – Sebastian SCHWEIZER
Alternate – Daniel HERBERG

Coach – Katja SCHWEIZER

Italy
Fourth – Amos MOSANER (Vice Skip)
Third – Joel RETORNAZ (Skip)
Second – Sebastiano ARMAN
Lead – Daniele FERRAZZA
Alternate – Andrea PILZER

Coach – Jean-Pierre RUTSCHE

Netherlands
Fourth – Jaap VAN DORP (Skip)
Third – Wouter GOESGENS (Vice Skip)
Second – Laurens HOEKMAN
Lead – Carlo GLASBERGEN
Alternate – STEFANO MIOG

COACH – Shari LEIBBRANDT-DEMMON

Norway
Fourth – Thomas ULRSUD (Skip)
Third – Torger NERGARD (Vice Skip)
Second – Christoffer SVAE
Lead – Havard Vad PETERSSON
Alternate – Sander ROELVAAG

Coach – Petter MOE

Russia
Fourth – Alexey STUKALSKIY (Skip)
Third – Evgeny ARKHIPOV (Vice Skip)
Second – Artur RAZHABOV
Lead – Anton KALALB
Alternate – Andrey DROZDOV

Coach – Vasily GUDIN

Scotland
Fourth – Kyle SMITH (Skip)
Third – Thomas MUIRHEAD (Vice Skip)
Second – Kyle WADDELL
Lead – Cameron SMITH
Alternate – Glen MUIRHEAD

Coach – Viktor KJALL

Switzerland
Fourth – Peter DE CRUZ (Skip)
Third – Benoit SCHWARZ (Vice Skip)
Second – Claudio PAETZ
Lead – Valentin TANNER
Alternate – Michael PROBST

Coach – Claudio PESCIA

Sweden
Fourth – Niklas EDIN (Skip)
Third – Oskar ERIKSSON (Vice Skip)
Second – Kristian LINDSTROEM
Lead – Christoffer SUNDGREN
Alternate – Henrik LEEK

Coach – Fredrik LINDBERG

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: European Curling Championships

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top