Boxe femminile: Testa già d’oro, show azzurro a Sofia

Boxe-Irma-Testa-AIBA.png

Non si ferma più l’Italboxe femminile all’International Boxing Tournament “Balkan”, attualmente in corso di svolgimento a Sofia, capitale della Bulgaria. Le finali della categoria Youth, infatti, hanno già regalato una medaglia d’oro alla delegazione azzurra, grazie ad Irma Testa (60 kg), che si è imposta con un verdetto unanime da parte dei giudici (3-0) sull’inglese Whitwell, confermando la sua imbattibilità nella categoria giovanile.

Ottime notizie arrivano anche dalla categoria Elite, dove le sette italiane impegnate ieri hanno tutte conquistato l’accesso alle semifinali, assicurandosi dunque almeno la medaglia di bronzo. Molto convincenti sono state le prove di Marzia Davide (51 kg), Diletta Cipollone (54 kg) ed Alessia Mesiano (60 kg), che hanno ottenuto la vittoria per 3-0 rispettivamente contro la francese Ourahmoune, la vietnamita Thi e la giapponese Kugimya. In competizione diretta con Davide per la categoria 51 kg, Terry Gordini ha invece ottenuto un successo per split decision (2-1) sulla marocchina El Zahraoui, stesso risultato di Valeria Calabrese (48 kg) sulla giapponese Wada, di Desirè Galli (54 kg) sulla canadese Adjei e di Romina Marenda (60 kg) con l’inglese Ryan.

Il programma di venerdì prevede lo svolgimento delle semifinali, mentre sabato sono in programma le finali. Flavia Severin (75 kg) entrerà in gara direttamente per l’atto conclusivo, dove sfiderà una tra l’ucraina Chernokolenko e la canadese Grey.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: AIBA

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top