Tokyo 2020: il 28 settembre la proposta dei nuovi sport olimpici. Baseball e softball favoriti

oa-logo-correlati.png

Il prossimo 28 settembre gli organizzatori delle Olimpiadi di Tokyo 2020 comunicheranno la scelta degli sport da proporre al Cio per l’inserimento nel programma a cinque cerchi.

Attualmente baseball e softball, due tra le discipline più popolari nel Sol Levante, appaiono favorite, ma anche il karate vanta ottime credenziali. In corsa anche wushu, bowling, arrampicata, surf e pattinaggio a rotelle.

Faremo le nostre scelte sulla base di tre criteri: popolarità fra i giovani, capacità di dare slancio a Tokyo2020 e rispetto degli standard del Cio“, avevano fatto sapere dal comitato organizzatore.

La decisione finale, in ogni caso, spetterà al Cio e verrà ratificata nell’agosto 2016, in occasione dei Giochi di Rio.

Inutile dire che l’inserimento di baseball e softball potrebbe consentire all’Italia di tornare ai fasti di Atene 2004, quando stabilì il record nazionale di ben 8 partecipazioni olimpiche negli sport di squadra (calcio, pallavolo maschile e femminile, basket, pallanuoto maschile e femminile, baseball e softball). Anche nel karate il Bel Paese vanta una grandissima tradizione e, tra kata e kumite, non mancherebbero le opportunità per nuove medaglie.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

 

Tag

Lascia un commento

Top