Vuelta a España 2015, il montepremi: quanto si guadagna? Valorizzate le tappe con 11000€ al vincitore

nibali-rossa-fb.jpg

Manca ormai poco al terzo e ultimo grande Giro stagionale, andiamo quindi ad osservare con curiosità il valore dei premi che verranno emessi in questa Vuelta a España 2015. Per ogni vittoria di tappa verrà assegnato al vincitore un premio di 11000€, 5500€ al secondo e 2700€ al terzo classificato. Nella corsa iberica vengono valorizzati i successi di tappa, con premi in linea con quelli del Giro (11010 €), ma più alti rispetto al Tour, con 8000€ al vincitore.

Passiamo alla classifica generale: il vincitore della Vuelta, oltre che la prestigiosa maglia Roja, si porterà a casa circa 120 mila €, un quarto rispetto ai 450000€ offerti dal Tour e i 289mila euro per la Maglia Rosa del Giro, mentre un posto sugli altri due gradini del podio varrà rispettivamente 57 mila e 30 mila euro. Solo considerando i premi previsti per i primi 20 classificati si arriva sui 300mila euro. Per di più ogni giornata passata in maglia roja frutta 3360€.

La vittoria della maglia verde della classifica a punti e della classifica per la combinata (generale, punti e gpm) comportano un premio di 11000€ al vincitore, 5000€ al secondo e 2000€ al terzo. Al Tour la maglia verde viene pagata con 25000€, la maglia rossa del Giro invece 10000€. Poco superiori i premi per la classifica degli scalatori, che si attestano ai 13000€ per il leader della classifica, 6600€ al secondo e 3500€ al terzo. La Maglia a Pois ne vale invece 25000€, 5000€ la maglia azzurra del Giro.

Per quanto riguarda le squadre, verranno distribuiti 12500€ al miglior team della speciale classifica, 7500€ al secondo team e 3500€ alla terza squadra classificata. Differente la suddivisione al Tour, con 50000€ al miglior team della speciale classifica, 30000€ al secondo team e 20000€ alla terza squadra classificata.

Foto: pagina Facebook Vincenzo Nibali

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Tag

Lascia un commento

Top