Ritmica, Coppa del Mondo – Brutto inizio dell’Italia: settima a metà gara. Dominio Russia

Farfalle-Mondiali-Ritmica-2014.jpg

L’Italia non inizia al meglio l’ultima tappa della Coppa del Mondo di ginnastica ritmica. A Kazan (Russia) le Farfalle-Leonesse commettono qualche errore di troppo durante l’esercizio con i cinque nastri e si fermano a un modesto 16.700 che vale solo la settima posizione provvisoria.

Domani servirà un pronto riscatto da parte di Marta Pagnini e compagne nell’esercizio misto per provare a salire sul podio.

Dominio della Russia padrone di casa: le Campionesse Olimpiche ottengono un perentorio 18.300 e ipotecano il successo nel concorso generale. Alle loro spalle il terzetto con Israele (17.600), la Bulgaria Campione del Mondo (17.550) e la Bielorussia (17.500). L’Italia vicecampionessa del Mondo è preceduta anche da Spagna e Giappone (17.250).

Ricordiamo che questa è l’ultima gara prima dei Mondiali dove le ragazze di Emanuela Maccarani si presenteranno per staccare la qualificazione alle Olimpiadi 2016.

 

Lascia un commento

Top