Pentathlon, Europei 2015: medaglia di bronzo per Grasselli e De Santis, 6° la coppia femminile

staffetta-maschile.jpg

Seconda medaglia per l’Italia nella seconda Campionati Europei Senior di pentathlon moderno, inaugurati ieri a Bath, Gran Bretagna, che oggi hanno visto gareggiare le staffette. Infatti la nazionale azzurra maschile, composta dal 22enne romano Valerio Grasselli, già oro nella prova mista, e il 29enne reatino Tullio De Santis, hanno conquistato la medaglia di bronzo.

Un risultato importantissimo, se consideriamo che all’Italia torna sul podio in questa prova dopo 20 anni: l’ultima, infatti, risaliva al 1995, quando Mazzini, Nebuloni e Toraldo conquistarono l’oro a San Benedetto del Tronto.

La medaglia d’oro è stata conquistata dalla staffetta dell’Ucraina (Fedecko-Kirpulianski) con 1472 punti, l’argento da quella dell’Ungheria (Malits-Harangozo) con 1466 punti. Terzi quindi gli azzurri, abili in tutte le frazioni: primi dopo il nuoto, sono rimasti in zona podio dopo la scherma e l’equitazione mantenendo poi la terza posizione nel combined chiudendo con 1459 punti.

Sesta piazza invece per la staffetta femminile italiana, composta da Camilla Lontano e Francesca Gandolfo che ha chiuso non lontano dal podio con 1297 punti. L’oro è stato vinto dalla staffetta della Germania con 1397 punti, argento per quella della Russia con 1372 punti, bronzo per quella della Lituania con 1359 punti.

I risultati ufficiali

Fonte e foto: FIPM

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top