MotoGP: i precedenti di Rossi, Marquez e Lorenzo a Indianapolis

Marc-Marquez-FOTOCATTAGNI.jpg

Nel decimo appuntamento del Mondiale 2015 di MotoGP, sul circuito ricavato all’interno dello Speedway di Indianapolis, i precedenti parlano nettamente a favore di Marc Marquez.

Il Cabronçito, di fatto, è reduce da 4 vittorie consecutive sulla pista americana, tra Moto2 e MotoGP, evidenziando un grosso feeling con le caratteristiche del circuito. Inoltre, potendo contare su una Honda in grande evoluzione che vince in terra statunitense dal 2010, è senz’altro un ulteriore fattore a proprio vantaggio. Marc ha tutte le motivazioni, altesì, per centrare il bersaglio grosso e continuare una difficile scalata in vetta alla classifica che, al momento, lo vede al quarto posto in ritardo di 65 punti da Valentino Rossi.

Un Valentino che, invece, non vanta un grande “curriculum” ad Indianapolis. L’unica vittoria del 46, di fatto, risale al 2008 nel corso di un GP sospeso per un vero e proprio “uragano” abbattutosi sulla pista che portò anche alla cancellazione delle gare delle classi inferiori. Va da sè che la corsa che si prospetta domenica possa essere in difesa per Rossi, il cui obiettivo sarà quello di ottenere più punti possibili, cercando di far meglio del suo compagno di squadra, avversario più vicino in graduatoria.

Parlando proprio di Jorge Lorenzo, la sua vittoria targata 2009 è proprio l’ultima della Yamaha in America e questo fa pensare che potremmo assistere ad uno sviluppo agonistico simile a quanto avvenuto al Sachsenring, nell’ultimo appuntamento stagionale prima delle vacanze. Ovviamente ciò dipenderà anche dalle scelte delle gomme che, in quanto tali, potrebbero condizionare l’andamento del week-end favorendo un pilota piuttosto che un altro.

Basandosi però su un fattore esclusivamente statistico, la Honda parte favorita con Marquez e pertanto sarà interessante vedere come e quanto Valentino e Jorge sapranno contrastare l’egemonia della Honda.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

FOTOCATTAGNI

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top