MotoGP, GP Indianapolis 2015: Marquez in pole, prima fila spagnola. Rossi ottavo

Marc-Marquez-FOTOCATTAGNI-2.jpg

Marc Marquez (Honda) conquista la quinta pole-position stagionale nel GP di Indianapolis (classe MotoGP), la seconda consecutiva dopo quella ottenuta al Sachsenring. Il bi-campione del mondo in carica spagnolo ha preceduto di 171 millesimi il compagno di squadra Daniel Pedrosa. Chiude una prima fila tutta spagnola Jorge Lorenzo (Yamaha), il vero grande favorito per la gara. Il 28enne maiorchino ha provato a lungo una gomma posteriore extra-hard, sfoderando dei long-run impressionanti, avvicinati dal solo Marquez. Possibile, dunque, che si profili una corsa a due per la vittoria, con Pedrosa e Valentino Rossi in lizza per l’ultimo gradino del podio. Il ‘Dottore’ scatterà dall’ottava casella, a causa di un errore commesso nell’ultimo tentativo utile della Q2. Rispetto alle prove libere, tuttavia, il 36enne di Tavullia ha compiuto dei sensibili passi avanti ed appare molto più sicuro nei cambi di direzione che lo avevano penalizzato ieri. Al momento l’obiettivo realistico sembra quello di una top3: Marquez e Lorenzo appaiono fuori portata, anche se il nove volte iridato spesso e volentieri ci ha abituato a dei warm-up miracolosi, trovando in extremis il miglior assetto possibile.

Apre la seconda fila il britannico Cal Crutchlow (Honda Lcr). Alle sue spalle un sorprendente Danilo Petrucci (Ducati Pramac), al miglior risultato in carriera in qualifica. Sesto il britannico Bradley Smith (Yamaha Tech3). Giornata negativa per la Ducati: settimo Andrea Iannone, solo decimo Andrea Dovizioso, costretto a passare dalla Q1 dopo l’undicesima piazza nell’ultima sessione di libere.

Buon debutto con l’Aprilia del tedesco Stefan Bradl (18mo): il teutonico si è tolto la soddisfazione di precedere il neo-compagno di squadra spagnolo Alvaro Bautista.

La griglia di partenza del Gp di Indianapolis

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 343.6 1’31.884
2 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 341.8 1’32.055 0.171 / 0.171
3 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 335.0 1’32.186 0.302 / 0.131
4 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda Honda 340.4 1’32.208 0.324 / 0.022
5 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing Ducati 343.4 1’32.243 0.359 / 0.035
6 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 340.9 1’32.269 0.385 / 0.026
7 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 343.1 1’32.468 0.584 / 0.199
8 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 337.0 1’32.511 0.627 / 0.043
9 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 337.1 1’32.571 0.687 / 0.060
10 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 345.8 1’32.636 0.752 / 0.065
11 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 340.0 1’32.670 0.786 / 0.034
12 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 330.8 1’32.814 0.930 / 0.144
13 45 Scott REDDING GBR EG 0,0 Marc VDS Honda 340.9 1’33.170 0.284 / 0.079
14 8 Hector BARBERA SPA Avintia Racing Ducati 340.0 1’33.199 0.313 / 0.029
15 68 Yonny HERNANDEZ COL Octo Pramac Racing Ducati 341.9 1’33.278 0.392 / 0.079
16 43 Jack MILLER AUS CWM LCR Honda Honda 338.7 1’33.381 0.495 / 0.103
17 6 Stefan BRADL GER Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 335.3 1’33.822 0.936 / 0.441
18 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 336.0 1’33.839 0.953 / 0.017
19 50 Eugene LAVERTY IRL Aspar MotoGP Team Honda 334.1 1’33.978 1.092 / 0.139
20 69 Nicky HAYDEN USA Aspar MotoGP Team Honda 331.2 1’34.030 1.144 / 0.052
21 15 Alex DE ANGELIS RSM E-Motion IodaRacing Team ART 327.6 1’34.226 1.340 / 0.196
22 63 Mike DI MEGLIO FRA Avintia Racing Ducati 334.1 1’34.322 1.436 / 0.096
23 24 Toni ELIAS SPA AB Motoracing Honda 333.3 1’35.167 2.281 / 0.845

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Tag

Lascia un commento

Top