Lotta, Mondiali cadetti 2015: Giovanni Freni campione del mondo

Lotta-Giovanni-Freni-Fijlkam.jpg

Iniziano subito con il botto azzurro i Campionati Mondiali cadetti di lotta 2015. A Sarajevo, capitale della Bosnia-Erzegovina, Giovanni Freni ha infatti ottenuto la medaglia d’oro nella categoria 50 kg della lotta greco-romana, laureandosi campione iridato dopo aver vinto il bronzo ai Campionati Europei di Subotica, in Serbia.

Freni aveva iniziato il proprio percorso con un perentorio 9-0 ai danni di Kaniet Kubanov (Kirghizistan). Ai quarti di finale ha poi sconfitto per 7-4 il rumeno Azvat Arnaut, mentre in semifinale si è sbarazzato con il punteggio di 7-2 del turco Abdulsamet Basar. In finale, l’azzurrino ha incontrato proprio il campione europeo, il russo Emin Sefershaev, ma questa volta ad avere la meglio è stato Freni, vincitore per 6-4.

Il miglior Paese di questa prima giornata è stato l’Iran, che ha conquistato due medaglie d’oro con Amin Kaviyaninejad (58 kg) ed il campione asiatico Amin Mirzadeh (100 kg). Si sono laureati campioni iridati anche l’ucraino Aleksander Grushin (54 kg) ed il georgiano Aivengo Rikadze (63 kg).

In giornata erano impegnati anche Jacopo Sandron (54 kg), eliminato al primo turno dall’armeno Tigran Minasyan (8-0), che poi avrebbe ottenuto il bronzo, Ignazio Sanfilippo (58 kg), anche lui battuto subito dall’azero Mammadli Hasanov (8-0), e Mirco Minguzzi (63 kg), eliminato agli ottavi di finale dall’ungherese Tamas Levai (2-0) dopo un successo per 4-3 sul serbo Akos Polgar.

RISULTATI – GRECO-ROMANA

50kg (21 entries)
Gold – Giovanni FRENI (ITA) df. Emin SEFERSHAEV (RUS), 6-4
Bronze – Abdulsamet BASAR (TUR) df. Kaniet KUBANOV (KGZ) by Fall, 2:48
Bronze – Khanjavad MAJIDZADA (AZE) df. Mehdi NEJAD (IRI), 5-5

54kg (23 entries)
Gold – Aleksander GRUSHIN (UKR) df. Joni KHETSURIANI (GEO), 5-1
Bronze – Maksim NEHODA (BLR) df. Shamil MUALIEV (RUS), 6-4
Bronze – Tigran MINASYAN (ARM) df. Ayata SUZUKI (JPN) by TF, 8-0, 0:40

58kg (25 entries)
Gold – Amin KAVIYANINEJAD (IRI) df. Egor VLADYKA (BLR), 2-1
Bronze – Edgar TAMAZYAN (ARM) df. Taylor LAMONT (USA), 3-1
Bronze – Andrej GINC (GER) df. Emin CAN MERIC (TUR), 1-1

63kg (29 entries)
Gold – Aivengo RIKADZE (GEO) df. Mohamed EL SAYED (EGY) by TF, 11-2, 2:24
Bronze – Parviz NASIBOV (UKR) df. Merey BEKENOV (KAZ), 5-1
Bronze – Malkhas AMOYAN (ARM) df. Abdullah Fatih DEMIR (TUR) by TF, 9-0, 2:42

100kg (22 entries)
Gold – Amin MIRZADEH (IRI) df. Robert ERSEK (HUN), 2-0
Bronze – Patryk KAMINSKI (POL) df. Valeri IVANOV (BUL), 7-2
Bronze – Anton SAVENKO (KAZ) df. Oleg AGAKHANOV (RUS) by Fall, 2:40

MEDAGLIERE

#

PAESE

O

A

B

TOT

1

Iran

2

0

0

2

2

Georgia

1

1

0

2

3

Ucraina

1

0

1

2

4

Italia

1

0

0

1

5

Bielorussia

0

1

1

2

6

Egitto

0

1

0

1

Russia

0

1

0

1

Ungheria

0

1

0

1

9

Armenia

0

0

3

3

10

Azerbaijan

0

0

1

1

Germania

0

0

1

1

Kazakistan

0

0

1

1

Polonia

0

0

1

1

Turchia

0

0

1

1

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Fijlkam (pagina Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top