Volley, World League – Serbia prima Finalista! Gli USA si arrendono, addio trofeo

PlayersofSerbiacelebrateapoint.jpg

La Serbia è la prima finalista della World League 2015 di volley maschile. Al termine di una semifinale infinita, i ragazzi di Grbic sconfiggono gli USA per 3-2 (25-23; 25-21; 25-27; 20-25; 15-12) e volano così a giocarsi il terzo atto conclusivo della loro storia (il quinto se consideriamo anche le due disputate come Serbia & Montenegro).

Certo i precedenti non sono promettenti: gli slavi non hanno mai alzato al cielo il trofeo. Si arrendono invece gli uomini di Spiraw che terminano qui la difesa del titolo conquistato lo scorso anno a Firenze.

Tra poco scenderanno in campo Polonia e Francia per l’altra semifinale della ricca manifestazione internazionale. Domani la Finalissima al Maracanazinho di Rio de Janeiro.

 

La Serbia, qualificata alle semifinali dopo aver sconfitto ieri sera la Polonia al tie-break eliminando l’Italia da cui era stata battuta all’esordio, ha rischiato seriamente di andare in confusione. Al tie-break, però, Atanasijevic e compagni hanno ripreso il bandolo della matassa: sul 12-12 tre punti consecutivi hanno chiuso la contesa.

USA dominanti a muro (15 contro 9) e al servizio (9 contro 6), ma davvero troppo fallosi (34). Protagonista assoluto di giornata Atanasijevic (22 punti), accompagnati dalla coppia di Kovacevic che ne ha messi giù 18 a testa spronati dalla buona regia di Jovovic. Dall’altra parte della rete 21 marcature per Anderson e 20 per Jaeshke.

 

(foto FIVB)

Lascia un commento

Top